Venizhar kralizec

Da Faerun Legends Wiki.

Venizhar Kralizec

Venizhar20141.jpg

Chi é?

Venizhar è quel tipo di persona che noti immediatamente in mezzo alla folla.
Ogni sua movenza racchiude un'eleganza che esula dalle sofisticazioni, come fosse qualcosa di radicato e profondo in lui.
Sul metro e ottanta, fisico asciutto e tenuto in forma, capelli corvini lisci e lucenti ad incorniciare un volto dal tratti tipicamente del Cormyr.
Sembra aver perso l'uso dell'occhio destro che tiene coperto dai capelli, lasciando che della vista se ne occupi solo il sinistro, nero come la pece.

Storia

Non si sa molto del suo passato, né tantomeno ama parlarne.

Nacque a Redspring e da lì, cominciò il suo lungo viaggio.
Non sembra uno che ama le luci della ribalta, ma non è strano trovarlo in giro per Faerun.

Attualmente vive a Waterdeep.

Qualcuno sa che..

  • In passato era conosciuto con il soprannome di Lupo.
    Fu Caleb Drakeblood a darglielo per via della sua indole schiva, feroce ed orgogliosa.
  • Ha avuto problemi con la Nera.
    Si vocifera che abbia ucciso decine di Zenthilar prima di venir acciuffato.
  • Ha sconfitto un'organizzazione di Doppelganger che aveva preso il controllo di importanti cariche nel regno del Calimshan.
  • Ha collaborato in parecchie missioni con i Guardiani della Trama.
  • E' entrato a far parte dell' Ordine Vigile dei Maghi Protettori.
  • E' diventato socio della Compagnia dello Zaffiro.

Non tutti sanno che...

  • Apre l'occhio destro quando si trova seriamente in pericolo.
    Chi ha l'accortezza di osservare, nota una languida e fredda cataratta che vela il suo sguardo come ghiaccio.
  • Nel Mare della Luna sconfigge un Troll Warmage, per aiutare una ninfa a recuperare un suo antico oggetto. La splendida creatura per ripagarlo dell'aiuto gli dona un Artefatto assai particolare, oltre una camicia fatata intrecciata con piante e radici.
  • Assieme ad Artalic e Lehenia libera nei pressi di Waterdeep un fantasma, portandolo finalmente alla sua pace meritata.
  • Seguendo Aurin e Moeka, giunge a Waterdeep per aiutare la chiesa di Sune a far conoscere l'amore ad uno strano "cavaliere". Ben presto Ven svela la vera identità dell'uomo, senza tuttavia svelarlo. Sarà il Planetar stesso a mostrarsi, poco prima di svanire nel nulla.
  • Sintentizza e miscela un profumo leggendario per la chiesa di Sune.
  • E' un esperto di civiltà netherese e non solo. Tutto ciò che è antico e dimenticato, suscita enormemente il suo interesse.
  • Dopo tre anni a Calimport, sembra aver una passione per le scimitarre, anche se non pare saperle usare.

Nessuno sa che...

Dicono di Lui...

  • Ven....quanto l'ho odiato...e quanto l'ho amato...peccato per quel suo vizio di sparire in continuazione dalla mia vita. Forse saremmo potuti essere qualcosa di più ora * si ferma per un attimo a pensare*. So leggere il suo spirito esattamente come il mio, ma l'unica cosa certa al momento è che continueremo a crescere assieme. - Flameren Sèregon
  • C’è la notte nascosta dietro quel triste sguardo di lupo, e allo stesso tempo il profumo forte e travolgente di una nuova alba, la visione di uno strano connubio tra uomo e animale. C’è un’alchimia che non lascia via di scampo tra di noi...se devo scegliere un nuovo branco, io voglio lui. - Aurin Redon
  • Un pessimo elemento, un ragazzaccio, calmo e freddo come una serpe e pericoloso come un lupo, non mi fido troppo di lui ma..c'e' qualcosa in lui che non mi spiace.. - Daryl Mckath
  • Un lupo.. Quest'uomo ne condivide pregi e difetti. Quel suo solo occhio mostra la sua forza, il suo fascino, la solitudine e la determinazione.. Le sue parole, il suo orgoglio e la sua sicurezza, la sua voglia di proteggere chi gli è vicino, di render polvere chi entra nel suo territorio. Credo sia quel tipo d'uomo che arriverebbe alla morte per mettere i conti in pari, ed a volte penso potrei aver notizia della sua morte dall'oggi al domani. Per ora me lo godo così com'è: forte, carismatico, ruffiano... - Delia Vencell
  • Ho già avuto occasione di umiliarlo tre volte. Non mi serve dire molto a riguardo. - Alia Sahn Nerv
  • Ven? difficile dire di lui*pensa* è un grande osservatore, anche se a volte mi risulta un pò stupido. Di certo non si fida di me...la cosa devo ammettere è reciproca. Dice ciò che pensa in faccia e questo mi piace*pensa*Con i suoi modi risulta attraente, ma non capisco come possa starci più di un giorno, alla lunga potrebbe annoiare *alza le spalle*...chissà come mai la mia aurin ha scelto lui...*alza le spalle* - Susù
  • Credo che tra i miei apprendisti lui sia stato sicuramente quello che bramava maggiormente il potere, oltre ad essere il più testardo e incoscente...*riflette alcuni attimi* credo tuttavia di essere riuscito a insegnargli qualcosa, immagino di potermi ritenere soddisfatto. -Thilgon Meneldor
  • Ehy Vetrocchio è un Drittone come pochi, devo dirlo proprio! E' stato un ottimo avvocato quando mi è servito e..... Insomma, è una specie di Papà o Fratellone, a modo suo mi vuole bene, credo... errhh... - Pulce
  • L'ultima volta che l'ho visto era più uno spiedino che un uomo...e pensare che è tutta colpa sua se è finito in quel modo...dicono che i lupi perdono i peli ma non i vizi...bè, questo lupo i peli se li è bruciati tutti in una volta sola. - Askard Urghrash
  • Se riesce a parlare della vita con questo distacco, il suo cuore deve avere già assaggiato il dolore e la sconfitta. - Thelian
  • Una piacevole compagnia ed un incantatore molto in gamba, seppure ci sia qualcosa in lui che mi induce a non fidarmi completamente. Non saprei dire se è il suo modo di fare, o l'eccessivo interesse per il potere altrui. Sembra essere molto preso dalla Trama e dai suoi segreti, e questo lo rende potenzialmente molto promettente, oppure molto pericoloso. - Elerwen
  • Con me non ha mostrato che gentilezza, disinteressata e spontanea. Credevo tuttavia che non lo avrei mai perdonato per ciò che ha fatto ad Aurin, ma immagino che Sune abbia le sue vie, e se lei lo ha fatto, perchè io non dovrei? - Moeka
  • Mi dice sempre che devo vivere l'attimo senza pensarci troppo, eppure è il primo ad imporsi limiti ed a cercare di proteggersi. Non lo biasimo e forse questa è la mia salvezza. Vivien Vainsoul
  • Una testa calda guercia e ferina, ecco cos'è. Infido come il pugnale nel calzare di un tagliagole... eppure... È un brav'uomo Vald
  • Ha un'intera collezione di scimitarre, e più della metà sono fatte da me. Le migliori, per intenderci. Sono sicurissimo che dietro quel sorrisino da stronzetto nasconde molto...ma poco m'interessa, ha contribuito in maniera molto corposa alla mia ricchezza, quindi non può che essermi estremamente simpatico il lupetto nero. Kegis Nalinor
  • Ci ha aiutati più di una volta e con ottimi risultati, sa utilizzare bene la Trama e sa stare al suo posto. Sembra un valido alleato. Keydon Bredan

Racconti dal forum Gdr

Racconti del Passato

Contatti

Icq- 295785361
Skype- blindsheran